Controversie future: Clausola di Mediazione dell’OMPI seguita, in mancanza di accordo, da Arbitrato [Accelerato]

Qualunque disputa, controversia o pretesa, derivante, o comunque connessa al presente contratto, e a qualsiasi modifica di esso, inclusa, in via non esaustiva, la sua conclusione, validità, efficacia, interpretazione, esecuzione, violazione o risoluzione, nonché pretesa non contrattuale, sarà sottoposta a un procedimento di mediazione in conformità con il Regolamento di Mediazione dell’OMPI. Il luogo della mediazione sarà [specificare il luogo]. La lingua da utilizzare nel corso della mediazione sarà [specificare la lingua].

Nel caso in cui la disputa, controversia o pretesa, non sia stata risolta tramite la mediazione entro [60][90] giorni dall’inizio della mediazione, questa sarà risolta, su presentazione della Domanda di Arbitrato da una delle parti, in via definitiva in conformità con il Regolamento di Arbitrato [Accelerato] dell’OMPI. In alternativa, nel caso in cui prima dello scadere di tale termine di [60][90] giorni, una delle parti non partecipi o cessi di partecipare alla mediazione, la disputa, controversia o pretesa, su presentazione della Domanda di Arbitrato da una delle parti, sarà risolta in via definitiva mediante arbitrato in conformità con il Regolamento di Arbitrato [Accelerato] dell’OMPI. [Il tribunale arbitrale sarà composto da [un arbitro unico] [tre arbitri]]*. La sede dell’arbitrato sarà [specificare la sede]. La lingua dell’arbitrato sarà [specificare la lingua]. La disputa, controversia o pretesa sarà risolta secondo la legge [specificare la legge]. (* Il Regolamento di Arbitrato Accelerato dell’OMPI prevede che il tribunale arbitrale sia composto da un arbitro unico.)

Controversie in corso: Accordo di Mediazione dell’OMPI seguita, in mancanza di accordo, da Arbitrato [Accelerato]

Le sottoscritte parti concordano con il presente accordo di sottoporre a un procedimento di mediazione in conformità con il Regolamento di Mediazione dell’OMPI la seguente controversia:

[breve descrizione della controversia]

Il luogo della mediazione sarà [specificare il luogo]. La lingua da utilizzare nel corso della mediazione sarà [specificare la lingua].

Le parti concordano inoltre che, nel caso in cui la disputa, controversia o pretesa, non sia stata risolta tramite la mediazione entro [60][90] giorni dall’inizio della mediazione, questa sarà risolta, su presentazione della Domanda di Arbitrato da una delle parti, in via definitiva in conformità con il Regolamento di Arbitrato [Accelerato] dell’OMPI. In alternativa, nel caso in cui prima dello scadere di tale termine di [60][90] giorni, una delle parti non partecipi o cessi di partecipare alla mediazione, la disputa, controversia o pretesa, su presentazione della Domanda di Arbitrato da una delle parti, sarà risolta in via definitiva mediante arbitrato in conformità con il Regolamento di Arbitrato [Accelerato] dell’OMPI. [Il tribunale arbitrale sarà composto da [un arbitro unico] [tre arbitri]]*. La sede dell’arbitrato sarà [specificare la sede]. La lingua dell’arbitrato sarà [specificare la lingua]. La disputa, controversia o pretesa sarà risolta secondo la legge [specificare la legge]. (* Il Regolamento di Arbitrato Accelerato dell’OMPI prevede che il tribunale arbitrale sia composto da un arbitro unico.)